Knowledge Hub
Guide e report

Come ottimizzare la tua pagina di pagamento? 6 consigli per diventare un esperto

Ecco alcuni piccoli consigli su come fare della tua pagina di pagamento la conclusione perfetta dell'esperienza d'acquisto online dei tuoi visitatori.

16 settembre, 2019
 ·  6 minuti
Come ottimizzare la tua pagina di pagamento? 6 consigli per diventare un esperto

​Oggi è diventato più che importante attirare i consumatori verso il proprio e-commerce e fargli vivere la migliore esperienza online. I parametri da tenere in considerazione sono molteplici: design, SEO, il processo di acquisizione, l'UX, ecc... Tutti elementi che richiedono tempo, riflessione e investimento da parte del tuo team. Ecco perché diventa frustrante quando i tuoi clienti abbandonano i loro acquisti al checkout se la pagina di pagamento non soddisfa le loro aspettative.​

Secondo un recente studio di 451 Research, ​7 utenti su 10 abbandonano gli acquistia causa della scarsa ottimizzazione delle pagine di checkout. Ma niente paura! Ecco le 6 regole d'oro che spesso adottiamo con i nostri clienti e che ti permetteranno di fornire ai tuoi visitatori la migliore esperienza di pagamento.​

 

1- Crea una pagina di pagamento con lo stesso design del tuo sito web

 

La pagina di pagamento non è una semplice estensione del tuo sito, ne è parte integrante. I consumatori si aspettano lo stesso design dall'inizio alla fine. Niente è più preoccupante per loro di vedere una pagina con una grafica che non ha nulla in comune con quella delle pagine precedenti.Assicurati che il design della tua pagina di pagamento sia compatibile con l'intero sito web. L'ultima cosa che vuoi è far allarmare i tuoi clienti con una pagina di pagamento che non ha alcuna somiglianza con il sito web facendo quindi credere loro di essere stato reindirizzato a un sito fraudolento.​
​Assicurati che il tuo logo sia sulla pagina e che presenti le stesse tonalità del resto del sito. Sono da evitare anche i reindirizzamenti verso pagine di terzi. L'obiettivo è quello diridurre qualunque ostacoloe fare in modo che il pagamento avvenga in modo semplice e veloce.

Queste buone prassi possono sembrare ovvie ma diventano complesse quando si moltiplicano i partner responsabili del buon funzionamento di ciò che accade in background.

 

2- Punta sulla massima sicurezza dei pagamenti per rassicurare i tuoi clienti

 

La paura delle frodi persiste nella mente dei consumatori. È quindi essenziale rassicurarli quando arrivano sulla tua pagina di pagamento. ​La percezione di un utente riguardo alla sicurezza di un sito dipende in gran parte dal suo "istinto", che, al di là della fiducia che ripone nel marchio, è soprattutto dettata dagli elementi di conforto presenti nella pagina.
Rafforza la percezione di sicurezza dei tuoi clienti: ad esempio quando sono richiesti i dati della carta di credito. Naturalmente, la sicurezza non è solo una questione di design ma soprattutto tecnica, per questo è importante disporre di uno strumento che permetta di elaborare ogni transazione in modo efficiente e automatico, così da offrire al cliente un'esperienza senza interruzioni.​

Adyen ha progettato una soluzione digestione del rischiocapace di proteggere ogni transazionecontro le frodi, garantendo ai visitatori la massima protezione.

Metodi di pagamento internazionali

 

3- Personalizza al massimo i metodi di pagamento proposti

 

Offri un'ampia varietà dimetodi di pagamentosul tuo sito, ciò permetterà ai tuoi visitatori di scegliere l'opzione che più si adatta alle loro esigenze. Oltre alle principali carte di credito come VisaMastercard, valuta la possibilità di ampliare le opzioni di pagamentoApple Pay, Google Pay, American Expresso Discover.
Naturalmente, per scegliere quali metodi di pagamento proporre, dovresti basarti sui profili e sulle preferenze dei tuoi clienti. Ad esempio, se American Expressnon viene utilizzata da un'alta percentuale dei tuoi clienti, non offrirla. Allo stesso modo, se sai che una buona percentuale dei tuoi clienti utilizza dispositivi iOS, potresti prendere in considerazione l'implementazione diApple Pay.

In questo modo il cliente potrà vivere un'esperienza più personalizzata e si sentirà più incoraggiato a completare l'acquisto. La nostra recente ricerca sul retail ha rilevato che ai consumatori piace beneficiare di un'ampia gamma di opzioni dipagamento online.Il 53% di loro ha dichiarato di aver abbandonato almeno un acquisto online a causa dell'indisponibilità del metodo di pagamento desiderato​. Ciò riflette quindi il desiderio dei consumatori di una maggiore personalizzazione della loro esperienza online. Adyen sfrutta le funzionalità dello smartphone o del computer per personalizzare l'esperienza di pagamento degli utenti. Ad esempio, la geolocalizzazione per offrire i metodi di pagamento presenti nel paese o il tipo di cellulare per offrireApple PayGoogle Pay.

4- Proponi metodi di pagamento internazionali

Gli scambi transfrontalieri sono in piena crescita e l'e-commerce sta gradualmente abbattendo i confini in materia di commercio internazionale.Il 53% dei consumatoridichiara di aver effettuato almeno un acquisto online presso un rivenditore straniero.La percentuale sale al 76% a Hong Kong, a dimostrazione della dimensione globale del commercio elettronico. È pertanto fondamentale offrire metodi di pagamento idonei a questa clientela straniera. Ogni paese ha le proprie abitudini e preferenze, che si tratti di WeChat Pay, AliPay per il continente asiatico, Ideal per i Paesi Bassi, Sofort per la Germania. Se il tuo sito è gestito in Italia ma molti ordini arrivano da paesi vicini come la Francia, la Germania o la Svizzera, non dimenticare di personalizzare il tuo sito non solo nelle lingue di questi paesi, ma di offrire anche i metodi di pagamento locali più diffusi.

Pagamento mobile

 

5- "Mobile-first": ottimizza il tuo sito in ottica mobile

 

Secondo le previsioni, nei prossimi tre anni le transazioni online rappresenteranno un terzo delle vendite per i rivenditori di tutto il mondo. Più che una semplice ottimizzazione,​il "mobile friendly" è quindi un must per qualsiasi e-commerce.
Offrire funzionalità come il pagamento con un solo click per i clienti abituali o il riempimento automatico dei dati sarà molto apprezzato dagli acquirenti (che potranno tra l'altro risparmiarsi i crampi alle dita!). E ancora, la presenza di una tastiera per inserire i dati della carta con spaziatura automatica o abilitare funzioni specifiche degli smartphone, ad esempio scattare una foto della carta di credito, renderà l'esperienza degli utenti mobile ancora più fluida, il che li invoglierà a tornare sul tuo sito.​

 

6- Scegli un partner di fiducia per ottenere tassi di autorizzazione maggiori

 

Una volta che il cliente ha compilato i suoi dati e ha quindi fatto la sua parte, è tua responsabilità garantirgli una rapida conferma di acquisto. Purtroppo però questo non dipende solo da te ma anche dal tuo partner per i pagamenti. Per questo motivo Adyen ha costruito la soluzione ideale per occuparsi dei tuoi pagamenti e fare in modo che vengano rapidamente autorizzati, garantendoti al contempo la massima protezione contro le frodi. I nostri algoritmi, la potenza della nostra tecnologia e la nostra conoscenza del settore ci permetteranno di offrire ai tuoi clienti un'esperienza di pagamento ideale.

Fai tesoro di questi consigli e corri alla conquista del mondo e-commerce! È vero che il pagamento può sempre risultare fastidioso ma l'impatto che ha sull'esperienza complessiva dell'utente è importante. Dopo tutti gli sforzi che hai impiegato per attirare i consumatori sul tuo sito, diventa quindi fondamentale, sia per te che per i tuoi clienti, andare sul sicuro ottimizzando al meglio la tua pagina di pagamento.




Iscriviti alla nostra newsletter!

Compila il form e rimani aggiornato

Confermo di aver letto l'informativa sulla privacy di Adyen e acconsento all'utilizzo dei miei dati in conformità con essa.