Knowledge Hub
Guide

Ottimizzare i pagamenti ai fornitori grazie ad un nuovo modo di emettere carte virtuali

Scopri come ottimizzare i pagamenti ai dipendenti e ai fornitori grazie ad un nuovo modo di emettere carte di credito virtuali.

19 luglio, 2023
 ·  8 minuti
Una donna effettua un pagamento per una spesa di viaggio di lavoro grazie ad una carta virtuale emessa dall'azienda

Se sei un business che eroga pagamenti ai fornitori, avrai probabilmente già adottato l'uso di carte di credito virtuali come una soluzione automatizzata e affidabile per mettere a disposizione dei fornitori i fondi in tempo reale. Ora è il momento di esplorare come ottimizzare il tuo set up e provare nuovi modi per i effettuare quei pagamenti usando l'emissione di carte virtuali.

Abbiamo identificato tre elementi importanti che sono cruciali per ottimizzare il tuo set up. Questa breve guida ti aiuterà a scoprire nuove opportunità per velocizzare il flusso di cassa, aumentare l'affidabilità del processo, risparmiare sui costi, e portare più profitti.

Prima di approfondire come puoi ottimizzare le tue impostazioni grazie a nuovi modi per gestire i pagamenti di fornitori tramite le carte virtuali, diamo un'occhiata ai più comuni set up delle carte per l'aziende.

Carte virtuali per la tua azienda

Che tu voglia pagare hotel, compagnie aeree, o qualsiasi altro supplier, l'obbiettivo rimane lo stesso: payout veloci e affidabili.

Un programma di carte virtuali per pagare i fornitori è utile per tutta una serie di modelli di business. Il set up generalmente è simile:

I business come le agenzie di viaggio online e altri tipi di marketplace, spesso usano questo set up per pagare i supplier, e tu potresti avere in essere un set up simile che funziona per te. Tuttavia, ci sono alcune interessanti opportunità di ottimizzazione che possono aiutarti a risparmiare tempo e risorse.

Come ottimizzare il tuo set up

Se stai usando carte virtuali per pagare i tuoi fornitori di servizi, ci sono 3 aree chiave che sono focali per continuare ad ottimizzare e assicurare efficienza dei flussi di cassa per il tuo business e allo stesso tempo offrire un'esperienza di qualità per i tuoi supplier.

Automazione e affidabilità

I fornitori si aspettano di ricevere i fondi in modo puntuale, ogni volta. In quanto business che opera a livello globale, un set up affidabile e automatico per gestire questi pagamenti è essenziale per il tuo modello di business e per conquistare la fiducia dei tuoi supplier.

Le aziende possono ridurre il rischio di errori, diminuendo il numero di servizi di terze parti coinvolti nel processo di payout, migliorando l'automazione, e aumentando l'affidabilità dei sistemi.

Un modo per fare questo è scegliendo il provider giusto che possa aggregare tutto questo. Gli aggregatori affermano di avere un solo accordo e una sola integrazione, anche se spesso ci sono varie terze parti coinvolte. Il vantaggio di un aggregatore è che possono gestire loro i rapporti con le altre parti. Tuttavia, dal momento che più parti sono coinvolte, c'è un rischio più alto di errori.

Ad Adyen, non ci affidiamo a terze parti. Creiamo un processo di payout senza frizioni combinando issuing e acquiring in un'unica piattaforma. Abbiamo costruito la nostra infrastruttura e licenze da zero sempre con le aziende enterprise in mente.

I fondi

Le carte virtuali hanno bisogno di fondi per poter pagare i supplier. Scegliere la modalità sbagliata per la raccolta di questi fondi, potrebbe aumentare i costi e diventare un ostacolo per la crescita.

Ci sono due opzioni tradizionali per finanziare le tue carte virtuali. Un'opzione è quella di mettere fondi sul tuo conto aziendale tramite il capitale operativo. Il lato negativo di questo approccio è che questo capitale è inattivo sul tuo conto invece di essere usato per investire nel tuo business.

La seconda opzione è quella di mettere fondi tramite una linea di credito, un servizio offerto dalle issuing banks che possono estendere il credito quando viene effettuato un pagamento. Dal momento che le linee di credito sono tecnicamente prestiti, possono spesso essere costosi e poco affidabili.

C'è una nuova e unica opzione per raccogliere fondi per le tue carte virtuali che non richiede nè capitale inattivo nè servizi di credito. Unendo acquiring e issuing in un'unica piattaforma, le aziende possono unire i fondi in entrata con i pagamenti in uscita alle carte virtuali per pagare i fornitori senza ostacoli. Questo rende i fondi in entrata immediatamente disponibili per i pagamenti in uscita tramite carta.

Tassi di accettazione

Quando un turista effettua una prenotazione, vuole una conferma istantanea. Per far sì che questo avvenga, tu devi poter effettuare con successo un pagamento al fornitore così che possano bloccare quella stanza di hotel o il volo in questione.

Quando un pagamento viene rifiutato, viene fatto un altro tentativo per completare il pagamento ed evitare che la prenotazione non vada a buon fine. Questo crea frizioni nel processo di pagamento e impatta negativamente l'esperienza dell'utente.

Un modo per ottimizzare il tasso di accettazione è di scegliere il prodotto giusto per il tuo programma di carte. Questo prodotto è definito dal network sul quale opera, per esempio Mastercard o VISA, e la serie di numeri identificativi della banca (BIN). Può essere identificato attraverso altre variabili operazionali, come per esempio se si tratta di una carta aziendale o del consumatore. Alcuni tipi di carte sono spesso rifiutati nel settore turistico e di viaggi. Conoscere quali tipi di carte scegliere per il tuo programma in modo tale da aumentare i tassi di accettazione può essere difficile se non hai accesso agli insight giusti.

Capire quali carte vengono accettate o rifiutate dai vari supplier, può aiutarti a scegliere l'opzione migliore per te. Ad Adyen, aiutiamo molte aziende nel mondo dei viaggi con i servizi di acquiring. Questo significa che capiamo e conosciamo quali tipi di carte sono accettate da quali tipi di business. Possiamo lavorare insieme a te al tuo programma e consigliarti quali carte sono le più adatte alla tua azienda.

Nella maggior parte dei paesi europei, possiamo emettere carte domestiche. Questo aumenta ulteriormente il tasso di accettazione per i tuoi fornitori perchè i costi di elaborazione del pagamento a livello domestico sono decisamente più bassi per loro.

Trovare il provider giusto per il tuo business

Destreggiarsi tra banche, issuers, e provider di servizi fintech, può risultare molto sfidante. Scegliere un partner che sia in linea con i principali elementi che guidano la tua crescita come elencato sopra, è fondamentale per ottimizzare i pagamenti ai tuoi supplier e assicurare l'efficienza del flusso di cassa ed un'esperienza di qualità.

Andiamo a vedere i pro e i contro dei principali set up per i pagamenti ai fornitori, compresa una modalità completamente nuova di emettere carte e quali vantaggi può portare alla tua azienda.

Solo processing

Con questo set up, il provider del servizio è responsabile solo dell'elaborazione dei pagamenti tramite le carte. Sei tu a gestire il tuo programma di carte e tutte le partnership coinvolte. Questo significa che devi trovare tu la banca, gestire l'approvazione del programma di carte con la banca e i network, e assicurare che sia tutto in linea con le normative.

Pro:

  • Buona copertura geografica

  • Maggiore flessibilità nella scelta dei partner

Contro:

  • Set up che coinvolgono più provider, cosa che aumenta il rischio di errori

  • Maggiori costi per la gestione di accordi tra terze parti

  • Costi aggiuntivi a causa della gestione dei fondi

Gestione del programma

Con il set up che comprende la gestione del programma di carte, il provider è responsabile del tuo programma di carte appunto e delle partnership ad esso legate. Questa impostazione elimina molta della complessità legata alla gestione di un programma di carte.

Pro:

  • Il provider gestisce le licenze e gli accordi con le terze parti

  • Meno risorse sono necessarie per l'impostazione dell'infrastruttura e la sua gestione

  • Buona copertura geografica

  • Il fornitore del servizio si occupa dell'approvazione del programma e della sua messa a norma

Contro:

  • Maggiori costi annuali e di set up

  • La dipendenza da terze parti può risultare in ritardi e maggiori rischi

  • Un guadagno minore sull'interchange

Indipendentemente dalla scelta di un provider sono per processing o che gestisca tutto il programma, sono coinvolte più parti che devono essere coordinate e allineate per far sì che il tuo programma possa andare live e funzionare.

Un set up per i pagamenti veramente end-to-end

I provider che offrono issuing e acquiring in un'unica soluzione si appoggiano a terze parti per le licenze bancarie. Costruiscono uno strato tecnologico che aggrega tutti gli elementi del set up dei pagamenti e lo vendono come una soluzione end-to-end. A differenza di questi provider che aggregano il tutto, Adyen possiede tutto lo stack tecnologico e le licenze necessarie e siamo l'unico provider a livello mondiale che può offrire un'infrastruttura dei pagamenti veramente completa.

Un'impostazione veramente end-to-end significa che siamo un provider provvisto di licenze sia per issuing che per acquiring. Costruiamo tutto da zero, eliminando la dipendenza da set up complessi e che coinvolgono più parti, linee di credito o un alto capitale inattivo. Mettendo insieme issuing e acquiring in un'unica piattaforma, i tuoi fondi in entrata saranno immediatamente disponibili per i payout tramite le tua carte virtuali.

Sei pronto a fare il salto con il giusto partner per i tuoi pagamenti?

Se usi le carte virtuali per mandare fondi ai tuoi supplier in modo automatico e sicuro, sei nella posizione perfetta per fare un salto di livello con il partner giusto.

Questo è un modo nuovo per migliorare il set up delle tue carte virtuali per velocizzare il flusso di cassa, ridurre il rischio, e permetterti di investire di più nella tua azienda.

Trasformare l'infrastruttura del tuo programma di issuing, è anche un modo per aprire nuove opportunità di profitto. Quando un pagamento tramite carta viene processato nel nostro programma di issuing, dividiamo con te il guadando sull'interchange.

Lavorare con Adyen significa che ti basta una sola integrazione per avere un set up completo e non doverti più preoccupare della tecnologia, delle licenze o delle normative locali.

La nostra piattaforma proprietaria e le licenze di acquiring ci danno il pieno controllo della nostra catena del valore, aumentando la rapidità della nostra innovazione, e migliorando la nostra flessibilità dal momento che non dipendiamo da terze parti.

Scopri un nuovo modo di fare issuing qui.


Iscriviti alla nostra newsletter!

Compila il form e rimani aggiornato

Confermo di aver letto l'informativa sulla privacy di Adyen e acconsento all'utilizzo dei miei dati in conformità con essa.