Zadig & Voltaire in prima linea nella nuova generazione del retail

Scopri in che modo Magento Commerce e Adyen hanno aiutato questo marchio del lusso ad attuare la trasformazione digitale unificando il percorso clienti online e offline dei propri clienti.

Creato nel 1997 da Thierry Gillier, il marchio di lusso prêt-à-porter Zadig&Voltaire è è oggi presente in diversi continenti (Nord America, Europa, Medio Oriente e Asia), con quasi 350 boutique e corner nei grandi magazzini.

Fin dalla fondazione, Zadig&Voltaire si è distinta per la sua maglieria, in particolare il cashmere, con uno stile rock n'roll che è presto diventato sinonimo del marchio. Inizialmente, le attività erano rivolte alla moda femminile, poi il brand si è diversificato proponendo una linea maschile, una per bambini e diversi accessori (borse e scarpe).

Nel 2008, Zadig&Voltaire ha ampliato il proprio raggio d'azione nel mondo dello shopping online tramite lo sviluppo di un sito eCommerce realizzato su Magento Commerce. Dieci anni dopo, il marchio ha deciso di rivoluzionare l'architettura della sua infrastruttura digitale trasferendo la sua piattaforma eCommerce Magento 1 su Magento 2. Lo scopo era quello di unificare il percorso clienti online e offline tramite una standardizzazione dei dati di pagamento, nonché sostenere l'espansione internazionale del marchio attraverso la creazione di negozi online e l'accettazione di metodi di pagamento locali.

Scopri il modo in cui Zadig&Voltaire è riuscita ad affrontare queste sfide in piena pandemia grazie all'esperienza di Adobe e Adyen.

Velocizzare la transizione verso il digitale con Magento e Adyen

La trasformazione digitale del marchio ha subito un'accelerazione in seguito all'arrivo, nel 2018, di Jonathan Attali, il nuovo CDO. La sua missione quinquennale è stata di riorganizzare interamente l'infrastruttura digitale dell'azienda, a partire dalla migrazione da Magento 1 a Magento 2 e l'implementazione della Progressive Web App (PWA) nei vari siti di eCommerce del brand. Tuttavia, piuttosto che una semplice migrazione di software, questa vera e propria trasformazione globale rientrava nella transizione digitale intrapresa da Zadig&Voltaire: "È stato un vero e proprio lavoro da architetto, con una complessità che ha richiesto una rigorosa tabella di marcia e una grande espansione della nostra metodologia agile", ricorda il CDO.

Tuttavia, l'azienda ha dovuto affrontare un'altra sfida nel contesto della digitalizzazione delle attività di vendita al dettaglio: la crisi sanitaria legata a COVID 19, con un'accelerazione delle vendite nonostante la chiusura delle fabbriche: 

“È un periodo particolarmente difficile per il settore, che deve contare solo sul digitale. Fortunatamente, abbiamo intrapreso questo progetto di ristrutturazione che ci ha consentito di gestire questa improvvisa ondata di lavoro, soprattutto nei periodi in cui c'era più traffico del solito. L'automazione dei processi conseguita con il passaggio a Magento 2 ci ha permesso di concentrarci sulla nostra attività​”, confida Jonathan Attali.

All'avanguardia nell'innovazione grazie all'unificazione del percorso clienti

Sebbene il 20% delle vendite da parte del marchio avvenga ora online, il 70% avviene attraverso dispositivi mobili, di conseguenza, la priorità per la transizione digitale di Zadig&Voltaire consiste nel creare customer journey unificate sia online che offline. Il brand mira a trarre profitto da una visione a 360° dei propri clienti, anche grazie al consolidamento dei dati di pagamento, al fine di offrire la migliore esperienza di acquisto in assoluto. Grazie alle sue numerose integrazioni e alla sua presenza multicanale, Adyen ha consentito a Zadig&Voltaire di unificare e personalizzare i customer journey, nonché di offrire servizi come ad esempio l'acquisto online o il reso in negozio.

“La vendita online è completamente sincronizzata con il retail: qualunque cosa accade in negozio si verifica anche online; inoltre, il lancio dei prodotti avviene nello stesso momento, in modo che abbiano la stessa visibilità per i nostri clienti”, spiega Jonathan Attali.

"È un vero vantaggio avere gli stessi partner nella maggior parte dei nostri mercati".

Jonathan Attali CDO

I clienti rappresentano il fulcro dei timori del marchio, che si impegna a svolgere periodicamente dei test sugli utenti affinché possa garantire loro la migliore esperienza possibile. Tutto ciò viene confermato dal lavoro svolto con Magento Commerce e Adyen riguardo all'ottimizzazione delle pagine di pagamento. Le informazioni richieste infatti sono state drasticamente ridotte: con un sistema di check-out in due fasi, Zadig&Voltaire è riuscita a ridurre l'abbandono del carrello e quindi ad aumentare il suo tasso di conversione (+ 72% su dispositivi mobili). 

Magento e Adyen rappresentano due soluzioni che, come noi, ascoltano i loro clienti e investono nell'innovazione. Sono sempre all'avanguardia, ed è quello di cui abbiamo bisogno."

Jonathan Attali CDO

Gli strumenti più appropriati a sostegno dell'espansione internazionale

Grazie al potenziale di Magento Commerce e Adyen, Zadig&Voltaire è riuscita ad accelerare la sua espansione internazionale. Al di là della semplificazione nella creazione di negozi online, resa possibile da Magento, il marchio di prêt-à-porter di lusso ha potuto contare su Adyen per la messa in opera di metodi di pagamento locali in diversi paesi.

da SOFORT in Germania, MultiBanco in Portogallo e iDeal in Olanda, per arrivare a AliPay e WeChat Pay in Cina. "​ Era fondamentale per la nostra crescita che i clienti si sentissero a proprio agio quando ordinavano, ed è stato un autentico vantaggio non doverli sviluppare internamente " dice Attali. Adobe e "Adyen sono partner con cui possiamo crescere sul serio, il supporto è attento e la reportistica di back office è di semplice utilizzo"​.

Con partner di questo calibro, Attali si dice fiducioso riguardo alla presenza online del marchio: “L'obiettivo per il futuro è che al momento dell'acquisto si riduca sempre di più l'attrito e che si dia priorità alla trasparenza e alla sicurezza. I codici QR, in particolare, sembrano essere molto promettenti in questo senso e offrono numerose possibilità. I team digitali di Z&V ne sono usciti più forti, proprio per rimanere all'avanguardia nella digitalizzazione dei rivenditori retail​.”

Scopri il plugin di pagamento Adyen per Magento Commerce

Accetta i metodi di pagamento più popolari e sviluppa il tuo business online, su mobile e in negozio, utilizzando il plugin Adyen per Magento Commerce.

Scopri di più

Iscriviti alla newsletter


Are you looking for test card numbers?

Would you like to contact support?