5 step per aumentare le conversioni al checkout

Riduci facilmente l'abbandono del carrello e aumenta i tassi di conversione grazie a questi cinque step.

Il modo in cui effettuiamo acquisti è cambiato drasticamente e in breve tempo. Stiamo ancora studiando il comportamento e i processi decisionali dei clienti online, ma in questo ambiente così fluido, l'onnipresente “carrello abbandonato” rappresenta ancora uno dei peggiori incubi dei gestori di e-commerce.

Nel Regno Unito ​oltre il 45% dei clienti​ abbandona la procedura d'acquisto a causa di problemi con il pagamento, che si traducono in vendite mancate. Questa problematica, in realtà, si può risolvere facilmente.​

La procedura di checkout non è altro che un'opportunità per offrire ai consumatori ciò che vogliono in quel preciso momento. La maggior parte del lavoro è stata svolta: li hai attirati sul tuo sito e li ha convinti a premere il grosso pulsante con scritto “Acquista”. Adesso tutto sta nel non inciampare sull'ultimo ostacolo.

In molti casi, infatti, l'abbandono del carrello è evitabile. Puoi aumentare i tassi di conversione e le entrate ottimizzando la configurazione dei pagamenti ed effettuando aggiustamenti minimi. Qui sotto ti spieghiamo come adottarli per la tua pagina di pagamento in cinque semplici passaggi.


In poche parole..

Cosa sono i cosiddetti “carrelli abbandonati”?

Nomi alternativi del fenomeno: abbandono del carrello, abbandono dell'acquisto.

Il fenomeno dell'abbandono dell'acquisto si verifica quando un visitatore che ha aggiunto articoli al carrello online esce dal sito senza completare il pagamento.

Cosa puoi fare per ridurre questo fenomeno?

  1. Reindirizza la procedura di checkout, se necessario
  2. Consenti ai clienti di utilizzare diverse opzioni di pagamento
  3. Verifica che la procedura di pagamento funzioni su dispositivi diversi
  4. Premia la fedeltà dei clienti offrendo vantaggi a chi torna ad acquistare
  5. Rimani sempre aggiornato sui tuoi strumenti per la gestione del rischio

Come possiamo aiutare te e la tua attività?

Le nostre procedure di pagamento sono ottimizzate per tutti i tipi di attività e possiamo offrirti tutte le opzioni di integrazione di cui hai bisogno per aumentare le conversioni.


Step 1: reindirizza la procedura di checkout, se necessario

L'esperienza dell'utente con la pagina di pagamento è l'ultimo ostacolo al tuo obiettivo, cioè l'acquisto. Ecco perché devi renderla semplice, rapida, sicura e pertinente per tutti i clienti. Per creare una pagina di pagamento perfetta, puoi ricorrere a diverse strategie.

Per velocizzare la creazione di una pagina di pagamento, soprattutto nel caso in cui tu disponga di vari canali per l'acquisto, tra cui chatbot, social media e telefono, l'opzione ideale è reindirizzare il cliente tramite Pay by Link ​, una soluzione di pagamento semplice da integrare e personalizzabile con il tuo brand.

Adyen Pay by link mock up

Usa un link di pagamento come modalità d'acquisto

Pay by Link di Adyen

Per un maggiore controllo, puoi ospitare l'intero flusso e processo di pagamento sul tuo sito web. Il cliente non deve abbandonare la pagina e il suo percorso di pagamento avviene in un unico ambiente.

Avere il controllo totale sul branding e il layout mostrati in questa fase della procedura di pagamento ti assicura che il cliente si fiderà dell'ambiente in cui si trova. E una maggiore fiducia si traduce in più conversioni.

Poiché in questo caso tutto avviene all'interno del tuo ambiente, puoi anche decidere di migliorare l'esperienza di pagamento combinando i dati provenienti dalle analisi del sito con quelli del fornitore del servizio di pagamento.

Misure che puoi adottare:

  1. Per casi d'uso specifici, scegli un reindirizzamento mirato
  2. Valuta se la localizzazione dei contenuti possa aumentare la fiducia e le conversioni
  3. Inizia con semplicità sfruttando l'integrazione Drop-in di Adyen
  4. Analizza diversi casi d'uso per il reindirizzamento tramite Pay by Link

Step 2: offri metodi di pagamento pertinenti al momento del checkout

Arrivare alla fase di checkout e compilare i dati per poi scoprire di non poter usare il proprio metodo di pagamento preferito non è un'esperienza piacevole per il cliente. Devi tenere conto dei metodi di pagamento usati a livello globale, che variano in base al luogo di provenienza dei tuoi clienti e a quello in cui operi.

Nell'ottimizzare l'esperienza di checkout, devi sempre privilegiare i metodi di pagamento locali più utilizzati. Le carte di credito possono essere molto popolari negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia, ma ad esempio in Brasile il 15% dei ​pagamenti online​ avviene tramite un metodo chiamato Boleto.​

Loghi delle modalità di pagamento

Assicurati quindi di aggiornare le opzioni di pagamento disponibili e se usi la nostra integrazione per i pagamenti online, sappi che ti risparmiamo lo sforzo offrendo ai clienti un elenco di metodi di pagamento​ scelti sulla base di posizione, dispositivo, valore del carrello e molto altro.​

Misure che puoi adottare:

  1. Confronta il luogo di provenienza dei tuoi clienti con i metodi di pagamento che offri
  2. Localizza la pagina di checkout: conoscere il tuo pubblico di destinazione significa anche parlare la sua lingua
  3. Aggiungi nuovi metodi di pagamento alla pagina di checkout e restringili a quelli più pertinenti, se necessario

Step 3: verifica che la procedura di pagamento funzioni su dispositivi diversi

​Secondo Statista, al momento gli utenti di smartphone nel mondo sono 3,5 miliardi​ e si prevede che questo numero raggiungerà i 7 miliardi entro il 2023. Di conseguenza, è giusto presumere che i clienti paghino o pagheranno tramite smartphone, tablet o qualsiasi altro dispositivo.

Sistemi di pagamento online Adyen

Questo aspetto viene spesso trascurato durante l'integrazione della pagina di checkout. Eppure si tratta di uno dei fattori più importanti per l'aumento delle conversioni.

Misure che puoi adottare:

  1. Testa il funzionamento del checkout su diversi dispositivi e sistemi operativi
  2. Riduci al minimo i campi richiesti e i passaggi necessari
  3. Semplifica l'inserimento dei dati sfruttando pulsanti grandi e layout semplici
  4. Se disponi di un'app, opta per i pagamenti in applicazione piuttosto che per il reindirizzamento

Step 4: premia la fedeltà dei clienti offrendo vantaggi a chi torna ad acquistare

L'entusiasmo del cliente si raffredda subito quando gli viene chiesto di inserire i dati della carta di credito, per cui perché obbligarlo a compilarli più di una volta, magari costringendolo a recuperare la carta o un'informazione? Riconoscendo i clienti ricorrenti, potrai aumentare le possibilità che acquistino sul momento.

Offri ai nuovi clienti la possibilità di salvare i dati per acquisti futuri, che potranno autenticare tramite password, CVV o impronta digitale. I dati vengono quindi memorizzati durante il primo acquisto e viene emesso un token di sicurezza utilizzabile per addebitare i pagamenti futuri.

Youtube video will be rendered here

​I clienti fidelizzati possono velocizzare la procedura di pagamento ed entrare in un mondo di premi collegabili all'utilizzo delle carte di pagamento. Stando al nostro sondaggio sui clienti statunitensi, ​il 54% degli intervistati preferisce associare il programma fedeltà alla propria carta di credito.​

Collegando i programmi di fidelizzazione alle carte, puoi applicarli a tutti i canali di vendita. I clienti non dovranno più preoccuparsi di dimenticare la carta fedeltà o di doversi autenticare ogni volta che visitano il tuo sito. Inoltre, evitando i sistemi e i programmi fedeltà tradizionali, risparmierai tempo, denaro e risorse. Questo sistema, poi, ti permette di raccogliere dati preziosi sui clienti e sui loro comportamenti o preferenze.

Misure che puoi adottare:

  1. Offri la possibilità di salvare i dati della carta per usi futuri tramite tokenizzazione
  2. Aggiungi nuovi premi collegati all'uso delle carte di pagamento
  3. Collabora con partner in grado di raccogliere dati preziosi sul comportamento d'acquisto
  4. Collega i dati di pagamento al programma fedeltà

Step 5: rimani sempre aggiornato sui tuoi strumenti per la gestione del rischio

Le frodi nel settore dei pagamenti possono costare molto care. Un report di Juniper Research prevede che i rivenditori perderanno 130 miliardi di dollari statunitensi a causa di transazioni CNP (senza presentazione della carta) nei prossimi 3 anni. È normale voler rafforzare gli strumenti per la prevenzione dei rischi, in modo da tenere a bada le frodi. Tuttavia, in questo modo si rischia di bloccare i clienti onesti.

3D Secure checkout

Riduci le frodi con la Strong Customer Authentication

3D Secure 2 di Adyen

Ottenere il giusto equilibrio tra prevenzione delle frodi e libertà dei clienti è fondamentale, magari usando prodotti per la sicurezza come 3D Secure 2 e RevenueProtect, il toolkit di Adyen per la gestione del rischio che consente ai commercianti di individuare e prevenire le frodi utilizzando una combinazione di controlli basati su regole e apprendimento automatico. Prodotti di questo tipo analizzano ogni fase dell'esperienza del cliente, garantendo che il flusso dei pagamenti sia il più rapido, facile e sicuro possibile.​

Disponendo di questi due strumenti e di una library di data in un unico luogo, potrai gestire la tua attività in un ambiente ancora più sicuro. Inoltre, poter contare su diversi controlli di rischio all'interno di un unico motore di gestione del rischio ti permette di personalizzare completamente la tua configurazione.

Misure che puoi adottare:

  1. Aggiungi nuove opzioni di autenticazione al tuo flusso di pagamento
  2. Usa strumenti per la prevenzione delle frodi che blocchino i truffatori e non i clienti reali
  3. Adatta la configurazione degli strumenti per la prevenzione del rischio alla tua azienda
  4. Ottieni una panoramica unificata della tua gestione del rischio
  5. Configura gli strumenti di controllo del rischio in base alle tue esigenze aziendali

Quando si tratta di aumentare le conversioni, il flusso di pagamento è il fattore chiave. I clienti hanno oltrepassato il processo decisionale e questo è il momento migliore per offrire loro ciò che vogliono, ogni volta che arrivano da te, soprattutto se puoi contare su un'unica piattaforma di pagamento.

Nell'ottimizzare l'esperienza di pagamento, tieni conto dei passaggi visti finora per veder aumentare il numero delle conversioni ed espandere la tua attività più velocemente che mai.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci.


Iscriviti alla newsletter


Are you looking for test card numbers?

Would you like to contact support?